Dettagli ricetta

Preparazione

15 minuti

Difficoltà

Cottura

30 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Zuppa di mais

La zuppa di mais è un piatto davvero semplice e che esalta appieno il gusto di questo cereale. Il mais ha notevoli proprietà benefiche, è ricco di ferro e altri minerali che contrastano l’anemia.
Potete prepararla in estate, ma anche durante tutto l’anno.

I nostri cugini americani la chiamano Corn Chowder ed è una vera e propria istituzione per le famiglie negli States: il mix di mais e patate la rende gustosissima.

L’ideale è eseguire la preparazione con ingredienti freschi, come le pannocchie, tipiche della stagione estiva. Ma se proprio non volete rinunciare a questo sapore speciale, la zuppa di mais può essere realizzata anche con mais congelato oppure disponibile in barattolo.

La ricetta classica comprende la pancetta che dona la giusta dose di croccantezza e sapidità al piatto. Nella variante vegana potete decidere di non usare l’insaccato, ma latte di cocco, carote e porro.

Accompagnato da golosi crostini croccanti, la zuppa di mais è un primo piatto che conquista per la sua semplicità e raffinatezza. Può essere personalizzato a seconda dei gusti con l’aggiunta di ingredienti che ne esaltano i sapori e le consistenze.

Un altro piatto tipico da non perdere è la zuppa di cannellini. Ve ne riproponiamo la ricetta:

Zuppa di cannellini

Quando preparare questa ricetta?

La zuppa di mais è un piatto ideale per un pranzo in famiglia salutare.

Preparazione

  1. Cominciamo dalla preparazione della pancetta. In una padella versiamo olio di oliva, un po’ di scalogno tritato e facciamo soffriggere.

  2. Aggiungiamo nella padella carote e sedano e cuociamo per altri 5 minuti.

  3. Puliamo le pannocchie e aggiungiamo il mais in una pentola capiente. Aggiungiamo il latte e qualche foglia di alloro. Copriamo la pentola e facciamo cuocere a fiamma bassa per 20 minuti portando ad ebollizione.

  4. Aggiungiamo nella pentola le patate, saliamo e aumentiamo l’intensità della fiamma. Cuociamo per altri 10 minuti la zuppa.

  5. Unite la pancetta e il pepe. Cuocete per altri 5 minuti. Per servire, potete mettere da parte qualche pezzettino di pancetta e diversi chicchi di mais crudi, così da dare al piatto una consistenza particolare.

Varianti

Zuppa di mais cinese

La zuppa di mais cinese è perfetta per un pasto completo. Oltre al mais, ingrediente principale, la zuppa è composta da pollo e uova, zenzero fresco, scalogno e olio di sesamo.

Per preparare la zuppa occorreranno circa 30 minuti. Cominciate dal cuocere il pollo insieme a zenzero e scalogno in una pentola capiente. Aggiungete olio e acqua portando a bollore e creando un bel brodo. Unite il mais e fate bollire per 15 minuti. Sbattete da parte le uova e aggiungete alla zuppa girando energicamente. Guarnite con sale, pepe, olio di sesamo. La zuppa deve cuocere almeno altri 10 minuti. Per addensarsi potete aggiungere qualche cucchiaio di maizena.

Curiosità e consigli

  • La zuppa può essere personalizzata con l’aggiunta di ulteriori ingredienti, come ad esempio peperone, alloro e timo;
  • Per variare i gusti potete aggiungere un jalapeno tritato per renderlo piccante;
  • La zuppa di mais può essere servita sia fredda che ben calda, a seconda dei gusti.
  • Potete conservarla in frigorifero al massimo per 3/4 giorni.