diredonna network
logo
Ricetta: Cheesecake alla Nutella

Cipolline in agrodolce

Rame di Napoli

Baci di Alassio

Filetto alla Rossini

Speculoos

Carne alla Genovese

Topinambur al forno

Tagliatelle al forno

Zucchine alla poverella

Cotton cake

Cheesecake alla Nutella

Dettagli ricetta

Preparazione

30 minuti

Difficoltà

Cottura

0 minuti

Costo

Dosi

per 6 persone

Stagioni

Ingredienti

Per la base:
Per la mousse:
Per decorare:

Cheesecake alla Nutella

La cheesecake alla nutella è un dolce freddo che non necessita di cottura, molto goloso e per certi versi anche veloce da preparare. Risulta fresco e leggero al gusto nonostante sia realizzato con la nutella, che molte persone comunque tendono a demonizzare.

La cheesecake è una torta al formaggio realizzata con una base di biscotti. I formaggi che vengono utilizzati spesso sono il philadelphia, la ricotta, il mascarpone, lo yogurt e la panna. Si presta perfettamente a qualsiasi tipo di decorazione e può essere cotta in forno o realizzata senza cottura come nel caso della ricetta che vado a elencarvi.

Si presta perfettamente a tutte le occasioni.

Preparazione

  1. 1.

    Tritare i biscotti molto finemente e nel frattempo sciogliere il burro nel microonde. 

  2. 2.

    Unirlo ai biscotti tritati insieme a un cucchiaio di miele e amalgamare bene il tutto.

  3. 3.

    Versare il composto in una teglia a cerniera con la base rivestita di carta forno. Livellare bene il composto e porre in frigo a solidificare per circa 30 minuti. 

  4. 4.

    A questo punto prepariamo la mousse riducendo il philadelphia in crema con l’aiuto di una frusta. Aggiungere la nutella e mescolare molto bene amalgamando i due ingredienti fino ad ottenere un composto liscio e lucido.

  5. 5.

    In un altro recipiente montare la panna ben ferma. Aggiungere la panna montata al composto di nutella e philadelphia e mescolare con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto per non smontare la panna.

  6. 6.

    Otterremo una mousse spumosa e chiara rispetto al colore originale della nutella. Versare il composto ottenuto sulla base di biscotti. Livellare bene la superficie della cheesecake alla nutella e riporre in frigo per minimo 4-5 ore e infine una mezz’oretta in freezer per compattare meglio la mousse.

  7. 7.

    Togliere la cheesecake alla nutella dallo stampo a cerniera e guarnire a piacimento con nocciole intere o granella di nocciole e cioccolato fuso. La cheesecake alla nutella è pronta per essere servita.

Varianti

Cheesecake ai mirtilli

È una variante fresca e golosa da consumare soprattutto nei periodi primaverili o estivi. La tipicità di questa ricetta si trova proprio nel colore tipicamente blu dato dai mirtilli. Provatela e fatemi sapere cosa ne pensate.

Cheesecake ai frutti di bosco

Anche questa variante non prevede cottura ed è un dolce molto fresco e facile da preparare. I frutti di bosco si sposano bene con la classica crema al formaggio. Dovete solo fare attenzione alle proporzioni di burro e biscotti per far si che la base non si sbricioli.

Curiosità e consigli

  • I biscotti generalmente usati per la cheesecake in generale e quindi anche per questa cheesecake alla nutella sono i biscotti digestive Mc’Vities, ma potete provare anche altri biscotti tipo Oro Saiwa o secchi in generale. 
  • Se si vuole realizzare una cheesecake per celiaci è necessario utilizzare biscotti che non contengono glutine.