logo
Ricetta: Alfajores

Alfajores

Dettagli ricetta

Preparazione

40 minuti

Difficoltà

Cottura

1 ora e 10 minuti

Costo

Dosi

per 20 biscotti

Stagioni

Ingredienti

Per realizzare il dulce de leche
  • Zucchero
    100 g
  • Vaniglia
    1/2 in baccello
  • Latte
    300 ml
  • Bicarbonato
    1 pizzico

Alfajores

La ricetta che vi proponiamo oggi trova le sue origini direttamente in Sudamerica: stiamo parlando dei tradizionali alfajores, dei deliziosi biscotti realizzati con maizena e al gusto di caramello, diffusi soprattutto in Paesi oltreoceano come l’Argentina e l’Uruguay.

La loro forma (si tratta infatti di due dischetti tondi) accoglie il delizioso interno che può variare in base all’occasione o al posto in cui vengono preparati: i più comuni però hanno come protagonisti la marmellata di membrillo (ovvero di mele cotogne, quindi una sorta di cotognata) oppure il delizioso dulce de leche, come la ricetta che vi stiamo per illustrare.

Quando preparare questa ricetta?

Gli alfajores sono dei biscotti perfetti per essere realizzati in ogni stagione, meglio se per un giorno di festa.

Preparazione

  1. 1.

    Prima di tutto pensate all’impasto dei biscotti: versate in una ciotola lo zucchero e il burro ammorbidito e tagliato in pezzetti. Mescolate il tutto con una frusta, quindi aggiungete il tuorlo all’impasto.

  2. 2.

    Una volta che il tuorlo si sarà incorporato con l’impasto versate anche l’uovo intero. In un’altra ciotola setacciate la farina e la fecola di patate, dopodiché aggiungere anche la scorza di limone.

  3. 3.

    Aggiungete le polveri al composto e amalgamate il tutto con una spatola per dolci, dopodiché lavorate ancora con la frusta fino a ottenere una pasta omogenea (l’impasto sarà molto morbido).

  4. 4.

    Avvolgete l’impasto dei biscotti in una pellicola trasparente e lasciatelo riposare per 2 ore in frigorifero.

  5. 5.

    Mentre aspettare iniziate a preparare anche il dulce de leche: versate in un pentolino il latte e la bacca di vaniglia. Unite anche lo zucchero e il bicarbonato e scaldate il tutto a fuoco lento.

  6. 6.

    Continuate la cottura finché il latte non avrà raggiunto il bollore, dopodiché mescolate ancora fino a ottenere una crema scura (il colore dovrà essere simile a quello del comune caramello). Rimuovete la bacca e continuate la cottura per circa 1 ora fino a ottenere una consistenza densa.

  7. 7.

    Mettete il vostro dulce de leche in una ciotola e lasciatelo riposare. Recuperate l’impasto dal frigorifero, stendetelo e ricavate dei dischetti con un coppapasta o uno stampino per biscotti circolare.

  8. 8.

    Posizionate i vostri dischetti su una teglia ricoperta da carta da forno e cuoceteli per circa 10 minuti a 180°.

  9. 9.

    Una volta cotti lasciateli raffreddare, dopodiché spalmate su una metà il dulce de leche mentre l’altra usatela per chiudere i vostri biscotti, quindi serviteli accompagnati da una buona tazza di tè o di mate.

Varianti

Empanadas

Un’altra deliziosa ricetta della cucina argentina da cucinare sono le empanadas: provate a realizzarle utilizzando la nostra ricetta.

Alfajores peruviani

Gli alfajores peruviani sono realizzati con pasta di farina (a differenza dell’amido di mais) ma, come per la ricetta di quelli argentini, a fine cottura sono spolverati con una buona dose di zucchero a velo.

Esistono diverse varietà di questo dolce tanto amato della cucina peruviana, una di questi è il King kong de manjarblanco, tipico soprattutto delle regioni nordiche del Perù.

Curiosità e consigli

  • In Argentina e Uruguay gli alfajores solo spesso accompagnati da una tazza di mate, una tipica tisana del Sudamerica realizzata proprio con l'erba mate (da cui prende il nome).