Dettagli ricetta

Preparazione

4 ore e 30 minuti

Difficoltà

Cottura

10 minuti

Costo

Dosi

per 8 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Bavarese al pistacchio

La bavarese al pistacchio è una torta che prevede l’utilizzo di pan di Spagna, di una glassa al pistacchio e soprattutto di una crema bavarese al pistacchio. La crema bavarese è un composto che si avvale di un addensante (noi abbiamo usato la polvere di agar agar, ma potete usare il fruttapec oppure la colla di pesce). Sebbene il nome di questa crema si riferisca a una regione della Germania, in realtà è stata creata in Francia.

Per preparare la bavarese al pistacchio si appronta appunto il pan di Spagna: potete decidere se una parte della farina usata sia farina di pistacchio o avvalervi di un disco di pan di Spagna pronto, secondo le vostre preferenze. La crema bavarese al pistacchio si avvale di crema spalmabile al pistacchio, tuorli, zucchero, panna montata e latte. Il tutto viene ricoperto da una glassa al pistacchio, che altro non è che la classica glassa con zucchero a velo e succo di limone arricchita con crema spalmabile al pistacchio.

La torta bavarese al pistacchio si consuma solitamente a fine pranzo oppure a fine cena, per cui se siete adulti potete accompagnarla con un alcolico che funga da digestivo. Molto bene il rum, che costituisce parte dello sciroppo per bagnare il pan di Spagna, ma va altrettanto bene un bicchierino di vino dolce e naturalmente un liquorino al pistacchio, magari di fattura artigianale.

Quando preparare questa ricetta?

La bavarese al pistacchio è un dessert da fine pasto, e quindi può essere consumata a pranzo oppure a cena.

Preparazione

  1. Scaldate il latte sul fornello.

  2. Sbattete i tuorli in una pentolino insieme allo zucchero e, mescolando, aggiungete il latte caldo a filo.

  3. Mettete tutto sul fornello e fate bollire. Aggiungete la povere di agar agar e 70 grammi di crema di pistacchio.

  4. Montate la panna e incorporatela al composto ottenuto mescolando da sotto in su.

  5. Prendete una teglia circolare e imburratela. Adagiateci il pan di Spagna e bagnatelo con acqua e rum mescolati insieme. Apponete il composto al pistacchio e mettete in freezer per un paio d’ore.

  6. Quando è passato il tempo di riposo in fresco, mescolate in una ciotola il succo di un limone, lo zucchero a velo e la restante crema al pistacchio. Apponete la glassa sulla superficie della torta e decorate con pistacchi tritati. Fate riposare in frigo un altro paio d’ora prima di servire.

Varianti

Bavarese al pistacchio con base croccante

In questa variante, anziché usare il pan di Spagna e bagnarlo, si mescolano 300 grammi di biscotti sbriciolati e pistacchi tritati e 200 grammi di burro fuso in modo da modellare nella teglia una base croccante. La base va posta una ventina di minuti in frigorifero prima si essere farcita con la crema bavarese e poi con la glassa.

Bavarese agli agrumi

In questa variante si usano gli agrumi per aromatizzare e colorare la bavarese.

Bavarese al cioccolato

In questa variante si usa il cioccolato e il cacao per aromatizzare e colorare la bavarese.

Curiosità e consigli

  • Per preparare lo sciroppo al rum prevedete in un bicchiere un dito di acqua e un dito di rum.
  • Potete usare il pan di Spagna pronto o prepararlo con la nostra ricetta.
  • Se preparate il pan di Spagna in casa, potete ridurre la quantità di farina 00 in favore dell’aggiunta di una piccola percentuale di farina di pistacchio.