Ricetta Ceviche - Roba da Donne

Dettagli ricetta

Preparazione

10 minuti

Difficoltà

Cottura

0 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Ingredienti

Salmone
200 g in tranci
Orata
200 g
Gamberi
200 g
Per la marinata:
Sale
Q.B.
Pepe
Q.B. bianco

Ceviche

Voglia di un piatto fresco e gustoso a base di pesce? Oggi vi proponiamo il ceviche, un secondo piatto a base di pesce crudo che viene condito con una marinata. È proprio questa marinatura che permette una cottura naturale del pesce, donandogli un sapore più fresco e leggero.

La ricetta del ceviche è tipica dei paesi latino-americani, in quanto è proprio in quelle zone che si tende a consumare molto più pesce fresco. Vi abbiamo incuriosito? Allora seguiteci e scoprite come stupire i vostri ospiti con una deliziosa cena a base di pesce.

Quando preparare questa ricetta?

Il ceviche si prepara in occasione di un pranzo o una cena a base di pesce.

Preparazione

  1. Prima di dedicarvi alla preparazione del ceviche assicuratevi che tutto il pesce che avrete acquistato sia abbattuto, condizione fondamentale per poter consumare il pesce crudo. A questo punto iniziate col preparare la marinatura, quindi spremete il succo di limone e il succo di lime e versatelo in una ciotola. Regolate di sale e pepe, mescolate e mettete tutto da parte.

  2. Passate quindi a pulire l’orata. Sciacquatela sotto l’acqua corrente e pulitela come di consueto e sfilettatela. Fate attenzione a questa operazione, in quanto dovrete avere l’accortezza di eliminare tutte le lische. Tagliate i filetti a fettine e mettete da parte, quindi procedete alla pulizia del salmone.

  3. Anche in questo caso eliminate tutte le lische e ricavate delle fettine simili a quelle dell’orata. Pulite i gamberi staccando la testa, eliminando il carapace e tagliandoli a metà. Mettete da parte tutto il pesce e tagliate i pomodorini a dadini e affettate la cipolla molto finemente.

  4. Disponete i filetti di orata, di salmone e i gamberi in una pirofila capiente senza sovrapporli, quindi irrorate bene il pesce con la marinatura. Unite la cipolla affettata e i pomodori a dadini, e in ultimo unite il peperoncino tagliato sottilmente.

  5. Fate riposare il tutto in frigorifero per almeno 8 ore, dopodiché servite il ceviche in tavola completando con un filo d’olio extravergine d’oliva e del prezzemolo fresco tritato.

Varianti

Ceviche di gamberi

Il ceviche di gamberi si prepara mettendo a bollire dell’acqua in una pentola. Si sala leggermente, si aggiunge un gambo di sedano e una cipolla e si porta tutto a bollore. Non appena l’acqua avrà raggiunto il punto di ebollizione si tuffano dentro i gamberi sgusciati e puliti e si fanno cuocere per circa 1 minuto.

Mettete tutto da parte e nel frattempo tagliate i pomodori a dadini, affettate la cipolla e lasciate marinare tutto in una ciotola con il succo di limone per circa 15 minuti. A questo punto si dispongono i gamberi su un piatto da portata e si condisce il tutto con la marinata.

Si lascia riposare in frigorifero per circa 6-8 ore e si serve in tavola.

Ceviche con mango

Il ceviche con mango si prepara semplicemente raccogliendo tutto il pesce scelto in un’insalatiera capiente. A parte si prepara una marinata con succo di lime, succo di arancia, olio e peperoncino, quindi la si versa sul pesce e si copre l’insalatiera con della pellicola per alimenti. Si lascia riposare tutto in frigorifero per almeno mezz’ora.

Trascorso questo tempo si toglie l’insalatiera dal frigorifero e si aggiungono la cipolla e il mango affettati finemente. Si ricopre nuovamente con pellicola e si lascia riposare per 10 minuti. Trascorso questo tempo si aggiungono i pomodori e le spezie, si regola di sale e pepe e si serve in tavola.

Ceviche peruviano

Il ceviche peruviano si prepara tagliando il pesce a cubetti e sistemandolo in una pirofila di vetro, non sovrapponendolo. Si condisce tutto con il succo di lime e lo si conserva in frigorifero secondo il grado di cottura desiderato, di solito dai 10 minuti a 1 ora circa.

Trascorso questo tempo si aggiunge l’aglio tritato finemente, la cipolla rossa affettata e il peperone. Lo si lascia riposare nuovamente per circa 30 minuti, dopodiché si serve in tavola.

Curiosità e consigli

  • Si consiglia di conserva il ceviche per un massimo di 12 ore in frigorifero.
  • Si sconsiglia la congelazione.
  • Potrete utilizzare i pesci che più vi piacciono per preparare questo piatto. 
  • Prima di consumare il pesce crudo si consiglia sempre di congelarlo per 96 ore a -18 gradi in un congelatore domestico.
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...