logo
Ricetta: Lasagne con zucchine

Lasagne con zucchine

Lasagne con zucchine

Dettagli ricetta

Preparazione

30 minuti

Difficoltà

Cottura

30 minuti

Costo

Dosi

4 persone

Stagioni

Ingredienti

Lasagne con zucchine

Le lasagne con le zucchine sono una variante estiva e buonissima delle tradizionali lasagne alla bolognese farcite con il ragù, sono semplici e veloci da preparare e ottime anche da preparare in anticipo.

Le lasagne con le zucchine sono preparate senza il pomodoro e sono quindi in bianco, sono accompagnate da mozzarella, stracchino e prosciutto cotto, il tutto avvolto da generosi strati di besciamella.

Vediamo insieme come preparare delle lasagne con le zucchine da leccarsi i baffi!

Quando preparare questa ricetta?

Le lasagne con zucchine si possono preparare tutto l’anno, anche se in primavera e in estate verranno un po’ meglio perché si hanno a disposizione le zucchine novelle e di stagione.

Preparazione

  1. 1.

    Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a fette sottili longitudinalmente. In una padella antiaderente scaldate un po’ di olio extravergine di oliva con uno spicchio di aglio, fatelo dorare e poi toglietelo.

  2. 2.

    Friggete le zucchine, poche per volta, e man mano salatele e mettetele su un piatto coperto di carta assorbente da cucina in modo da eliminare l’olio in eccesso.

  3. 3.

    In un tegame spazioso mettete l’acqua e il sale, portate a ebollizione, unite un cucchiaio di olio e scottate le sfoglie di pasta per lasagne per un minuto e poche per volta, altrimenti si incollano tra loro. Prelevate le sfoglie di pasta e asciugatele su un canovaccio pulito.

  4. 4.

    Prendete una pirofila da forno e mettete sul fondo qualche cucchiaio di besciamella, fate uno strato con la pasta e sopra mettete un po’ di zucchine, qualche pezzetto di mozzarella e di stracchino e una fettina di prosciutto. Coprite con un pochino di besciamella e poi unite un’altra sfoglia di pasta e procedete alternando i diversi ingredienti.

  5. 5.

    Completate l’assemblaggio delle vostre lasagne con la besciamella e poi cospargete la superficie con il parmigiano grattugiato.

  6. 6.

    Cuocete le lasagne con le zucchine nel forno preriscaldato a 180°C per 25/30 minuti.

Varianti

Lasagne con zucchine e gamberi

Le lasagne con zucchine e gamberi sono una variante delicata e raffinata della ricetta classica. In questo caso dovete sostituire il prosciutto cotto con i gamberi e ridurre un po’ i formaggi perché altrimenti il loro sapore prenderà il sopravvento. Dato che i gamberi devono cuocere pochissimo potete anche sbucciarli e marinarli con olio, sale e scorza di limone e poi aggiungerli crudi insieme agli altri ingredienti: in questo modo si eviterà la doppia cottura.

Lasagne al pesto

Le lasagne al pesto sono una deliziosa variante delle lasagne tradizionali, sono molto veloci e si possono fare anche con il pesto del supermercato. Provatele anche voi!

Lasagne ai carciofi

Le lasagne ai carciofi sono un primo piatto primaverile e delicato. Le potete accompagnare con il prosciutto cotto oppure con altre verdure, ad esempio i funghi o le patate.

Curiosità e consigli

  • Se utilizzate la pasta per lasagne del banco frigo potete anche evitare di cuocerle prima: sono fresche e quindi non si corre il rischio che restino crude.
  • Se volete preparare delle lasagne alle zucchine vegetariane potete non mettere il prosciutto cotto e, a piacere, sostituirlo con dei fiori di zucca fritti.
  • Se non vi piace lo stracchino potete sostituirlo con altra mozzarella.