logo
Ricetta: Polpette senza uova

Polpette senza uova

Dettagli ricetta

Preparazione

40 minuti

Difficoltà

Cottura

10 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Ingredienti

Polpette senza uova

Le polpette sono un grandissimo classico della tradizione e le polpette senza uova sono una variante gustosa quanto la ricetta originale.

Le polpette sono realizzate in tutte le cucine in infinite versioni. C’è chi non si discosta mai dalla ricetta della nonna, per trasformare questo piatto in un vero e proprio comfort food che ricorda l’infanzia.

Per qualcun altro, invece, si tratta di un piatto di recupero, in cui si possono tritare e amalgamare gli avanzi di carne, magari bollita, del giorno precedente, come indicato ad esempio nella ricetta dei mondeghili.  Alcuni ingredienti di base non mancano mai, ma potrebbero rendere questo piatto immangiabile a chi soffre di intolleranze e allergie: stiamo parlando delle uova.

La ricetta delle polpette senza uova è molto semplice, e altrettanto gustosa quanto la sua storica madre. Nella nostra ricetta proponiamo la sostituzione delle uova con il latte, ma si potrebbe anche usare del pane raffermo ammollato nel latte, oppure un vasetto di yogurt naturale.

La cottura tipica delle polpette è la frittura. Se invece scegliete le polpette senza uova non per allergie ma perché sono più leggere, prediligete la cottura al forno per non vanificare la leggerezza dell’impasto con un eccesso di olio nella cottura.

Quando preparare questa ricetta?

Preparate questo piatto ogni volta che volete far felici i bambini a tavola!

Preparazione

  1. 1.

    In ciotola capiente, mescolate la carne con il sale, il pepe, il pangrattato, il trito di erbe miste che avete scelto, il Grana Padano grattugiato.

  2. 2.

    Aggiungete il latte solo a poco a poco, per amalgamare l’impasto. Non eccedete, altrimenti risulterà troppo morbido. Nel caso vi accorgiate che il latte non si assorbe bene, aggiungete del pangrattato.

  3. 3.

    Lasciate riposare l’impasto almeno mezz’ora in frigorifero.

  4. 4.

    Preparate le polpette, infarinatele e poi friggetele in abbondate olio extravergine di oliva.

    Scolatele sulla carta assorbente e servitele ben calde.

Varianti

Polpette di verdura senza uova

Per una versione vegetariana delle polpette senza uova, sostituite la carne con una patata, due carote, due zucchine o una bella fetta di zucca, che avrete cura di pulire, lessare e passare con il passaverdura.

Se vi piace un gusto più deciso potete aggiungere alla purea di verdure del cipollotto tritato finemente.

Dato che la verdura è più umida, basterà l’aggiunta di pochissimo latte per amalgamare l’impasto. Unite sale, pepe, formaggio grattugiato e preparate le polpette.

Quindi infarinatele e friggetele.

Polpette di pesce senza uova

Preparare queste polpette è un ottimo modo per far mangiare un po’ di pesce ai bimbi.

Scegliete il merluzzo, il pesce spada o il salmone, o comunque un pesce che non abbia spine. Cuocetelo in una padella antiaderente con pochissimo olio, quindi frullatelo aggiungendo sale, pepe, pangrattato e prezzemolo tritato.

Anche in questo caso, aggiungete poco latte solo per amalgamare meglio.

Infarinate le polpettine, friggetele e servitele ben calde.

Polpette di carne senza uova nel Bimby

Tritate nel boccale il Grana Padano, vel. 6 per 30 secondi, poi mettete da parte. Tritate quindi le erbe aromatiche, vel. 7 per 30 secondi.

Unite quindi tutti gli ingredienti, ad esclusione della farina che serve solo da impanatura, nel boccale e azionate a vel. 3 per 2 minuti.

Lasciate mezz’ora l’impasto in frigorifero a riposare, poi procedete come nella ricetta senza Bimby.

Curiosità e consigli

  • Se vi piacciono i gusti forti, aggiungete all'impasto della paprika o del peperoncino.