diredonna network
logo
Ricetta: PlumCake allo Yogurt

Colazione americana: perché fa bene e quali sono gli alimenti tipici (sia dolci che salati)

Biscotti al cioccolato

Torta stracciatella

Torta Nesquik

Stop Ai Sensi Di Colpa: Due Colazioni Sono Più Sane di Una. E Se lo Dice la Scienza...

Bowl Cake: la Tendenza Sana e Golosa Per la Colazione in Arrivo dalla Francia!

Ciambelle fritte

Muffin integrali

Rotolo alla Nutella

Smoothies con frutta e yogurt

PlumCake allo Yogurt

Dettagli ricetta

Preparazione

30 minuti

Difficoltà

Cottura

45 minuti

Costo

Dosi

per 8 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

PlumCake allo Yogurt

Il plumcake allo yogurt è un dolce di origine inglese molto morbido ed è proprio per questa sua caratteristica che è molto adatto alle colazioni e alle merende, accompagnato da un buon bicchiere di latte.

In inglese con la parola “plumcake” si intende un dolce di origine tedesca, fatto di prugne. La parola plum indica infatti la prugna.

Questi dolci hanno forma piatta e vengono confezionati con pasta frolla oppure lievitata.

Infatti sono dolci molto simili alle crostate.

In italiano, il termine cambia significato indicando dei dolci lievitati in forno che per consistenza sono simili al pan di spagna e quindi parecchio più soffici di una crostata.

Una caratteristica è la forma rettangolare: l’impasto è fluido e viene infatti versato in uno stampo a cassetta.

Esistono varie versioni della ricetta del plumcake, alternative alla classica torta soffice allo yogurt.

Eccone qualcuna:

Plumcake integrale con noci, yogurt e miele

Questa variante ha di diverso l’uso della farina che, in questo caso, è integrale e l’aggiunta di due ingredienti come le noci che danno una nota croccante e il miele che ammorbidisce l’impasto ancora di più.

Il risultato è un dolce molto gustoso e ideale per colazione e merenda.

Plumcake alla nutella

Versione super golosa perché fra gli ingredienti compare la golosissima nutella.

Non dovrete far altro che preparare la ricetta originale e aggiungere all’impasto 5 cucchiai di nutella.

Mescolare per bene e versare il tutto nello stampo che poi trasferirete in forno.

Se volete ottenere un effetto marmorizzato, quando aggiungete la nutella si consiglia di non mescolare troppo per ottenere zone chiare e zone scure.

Plumcake allo yogurt e mele

Golosissima anche la versione fruttata.

Come si prepara?

Semplicemente riducendo a tocchetti 4 mele e aggiungendole all’impasto originale del plumcake insieme a un pizzico di cannella.

Si mescola per bene il tutto e si versa nello stampo.

Potete infornarlo così oppure porre in superficie delle fettine sottili di mela e spolverizzarle con dello zucchero di canna.

Plumcake marmorizzato yogurt e cacao

Si procede allo stesso modo della variante che prevede la nutella, avendo però  l’accortezza di dividere l’impasto in due ciotole diverse e in una di essere aggiungere 2 cucchiai di cacao amaro.

Mescolare molto bene e versare il tutto nello stampo.

Con una forchetta mescolare l’impasto nello stampo ma non troppo in modo da creare l’effetto marmorizzato.

Preparazione

  1. 1.

    Rompete le uova e separate i tuorli dagli albumi in due ciotole diverse. Montate i primi con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e aggiungete lo yogurt. 

  2. 2.

    In un’altra ciotola setacciate la farina, la fecola e il lievito e aggiungeteli poco per volta alla montata di uova. Aggiungete la bustina di vanillina e l’olio a filo. 

  3. 3.

    Montate a neve ben ferma gli albumi e uniteli delicatamente al composto mescolando dal basso verso l’alto per inglobare più aria possibile.

  4. 4.

    Imburrate e infarinate uno stampo per plumcake e riempitelo per 3/4. Infornate a 160° per 45-50 minuti. Fate sempre la prova stecchino per verificare la cottura. 

  5. 5.

    Sfornate, fate freddare e servite.

Curiosità e consigli

  • È un dolce che utilizza come unità di misura il vasetto dello yogurt utilizzato.
  • Il peso di un vasetto di yogurt corrisponde a circa 125 g.
  • La ricetta classica prevede l'utilizzo dello yogurt bianco, ma in realtà potete utilizzare il gusto di yogurt che più preferite. 
  • Potete arricchire il vostro plumcake con delle gocce di cioccolato.