logo
Ricetta: Pasta con zucchine e tonno

Pasta con zucchine e tonno

pasta con zucchine e tonno

Dettagli ricetta

Preparazione

15 minuti

Difficoltà

Cottura

30 minuti

Costo

Dosi

4 persone

Stagioni

Ingredienti

Pasta con zucchine e tonno

Cercate idee per pranzetti estivi e leggeri? La pasta con zucchine e tonno potrebbe fare al caso vostro, si prepara in poco tempo ed è buonissima: è una di quelle ricette che con pochi ingredienti permettono di portare in tavola un piatto gustoso e prelibato!

La ricetta della pasta con zucchine e tonno si prepara in appena mezz’oretta e potete personalizzarla aggiungendo olive e pomodorini secchi oppure la menta fresca che darà una nota leggera al piatto. Vediamola insieme!

Quando preparare questa ricetta?

La pasta con zucchine e tonno è adatta a tutte le stagioni ma vi suggeriamo di farla in primavera e in estate con le zucchine novelle: sarà ancora più buona!

Preparazione

  1. 1.

    Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a rondelle non troppo sottili.

  2. 2.

    In una padella antiaderente mettete l’olio extravergine di oliva e uno spicchio d’aglio, fatelo rosolare a fuoco medio facendo attenzione a non bruciarlo.

  3. 3.

    Nel frattempo lavate i pomodorini, tagliateli a metà e teneteli da parte.

  4. 4.

    Togliete lo spicchio d’aglio e aggiungete le zucchine, mescolate e cuocete per qualche minuto. Aggiungete i pomodorini e il sale e mescolate.

  5. 5.

    Unite mezzo bicchiere di acqua e cuocete le zucchine e i pomodorini per una decina di minuti. Poi unite il tonno ben sgocciolato e continuate la cottura per qualche altro minuto.

  6. 6.

    Lessate la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente, poi versatela nella padella con il condimento e mescolate delicatamente. Aggiungete il parmigiano e aggiustate di sale, unite un pochino di pepe e completate con qualche foglia di basilico.

  7. 7.

    Dividete la pasta nei piatti e aggiungete un filo di olio extravergine di oliva a crudo e una foglia di basilico per guarnire.

Varianti

Carbonara di zucchine

La carbonara di zucchine è una variante della ricetta classica, nella quale in questo caso, al posto del guanciale, ci sono le zucchine. È un piatto vegetariano e gustoso grazie alla presenza del pecorino e delle uova che riprendono il sapore della carbonara.

Pasta con philadelphia e zucchine

La ricetta della pasta con philadelphia e zucchine è cremosa e molto amata dai bambini. In questo caso vi consigliamo di farla in bianco, quindi senza pomodorini. Cuocete le zucchine in padella e le fate saltare con olio e sale. Lessate la pasta, tuffatela in padella e poi aggiungete il Philadelphia, mescolate e fatelo sciogliere con il calore della pasta. Vedrete che bontà!

In questa ricetta potete utilizzare il tipo di Philadelphia che preferite: noi suggeriamo quello classico, ma anche light o senza lattosio potrebbero andar bene.

Curiosità e consigli

  • La pasta con zucchine e tonno si può anche in versione fredda: vi basterà cuocere la pasta, passarla sotto l’acqua fredda e asciugarla; condirla quindi con il sugo di zucchine e tonno e aggiungere olio, pomodorini e olive. Mettete l’insalata di pasta in frigo per qualche ora e poi gustatela in famiglia.
  • Per preparare questo piatto potete utilizzare anche il tonno fresco: avrete un piatto dal sapore più intenso e raffinato.
  • Se non avete le zucchine potete provare questa ricetta anche con le melanzane.