Dettagli ricetta

Preparazione

50 minuti

Difficoltà

Cottura

40 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Pesce in umido

Il pesce in umido è un grande classico della cucina regionale italiana, ma non è appannaggio di un solo territorio, anzi appartiene a diverse tradizioni, da nord a sud. Sostanzialmente consiste in una sorta di zuppa di pesce, in cui possono entrare diversi ingredienti provenienti dal mare. Noi abbiamo scelto dei filetti di pesce (orata, spigola e sgombro), ma possiamo usare anche cozze, vongole, calamari, gamberi e tutto quello che preferiamo in aggiunta.

Come per molte preparazioni di questo tipo, prepariamo il pesce in umido in pignatta. La pignatta presenta diversi vantaggi, tra cui la possibilità di trattenere il calore a lungo e continuare un po’ la cottura anche a fornello spento, e la suggestione visiva. Quando portiamo in tavola una pignatta piena di cose buone, il pensiero va alla tradizione famigliare, ai nostri nonni e nonne, e a coloro che ci hanno preceduto creando questi piatti dal nulla.

La preparazione del pesce in umido è molto semplice, perché si mettono insieme tutti gli ingredienti in pignatta, rivoltandoli di tanto in tanto con un cucchiaio di legno perché non si attacchino al fondo. Potete accompagnare la ricetta con un bicchiere di vino bianco o rosato, purché molto leggero e delicato, altrimenti risulterà stridente nell’abbinamento.

Quando preparare questa ricetta?

Il pesce in umido è un secondo piatto che può essere consumato a pranzo oppure a cena.

Preparazione

  1. Pulite la cipolla e tritatela grossolanamente. Lavate i pomodorini e tagliateli a metà. Lavate il peperoncino e tagliatelo a rondelle. Tagliate i filetti di pesce in pezzetti.

  2. In una pignatta con un fondo d’olio, fate rosolare il trito di cipolla e carota.

  3. Aggiungete il pesce e i pomodorini e continuate a far rosolare.

  4. Abbassate la fiamma, aggiungete il concentrato di pomodoro e il brodo vegetale. Continuate la cottura per una ventina di minuti.

  5. Aggiungete il peperoncino a rondelle, aggiustate di sale e di pepe e spegnete il fornello.

  6. Servite caldo con l’aggiunta di un po’ di prezzemolo lavato e tritato.

Varianti

Pesce in umido con piselli

In questa variante, in cottura con il pesce, si aggiungono 200 grammi di piselli secchi dopo averli reidratati per una notte in una ciotola d’acqua.

Pesce in umido in bianco

In questa variante, non usate né i pomodorini né il concentrato di pomodoro. Al loro posto usate 300 grammi di funghi champignon puliti e tagliati in 4 parti, da cuocere contestualmente al pesce.

Curiosità e consigli

  • Potete usare una pignatta, ed è preferibile, o una padella, se non avete la pignatta.
  • Potete servire il piatto con del riso in bianco al lato.