Ricetta Torta Salata di Zucchine | Roba da Donne

Dettagli ricetta

Preparazione

30 minuti

Difficoltà

Cottura

1 ora e 0 minuti

Costo

Dosi

per 8 persone

Stagioni

Autunno Inverno Primavera Estate

Torta Salata di Zucchine

La torta salata di zucchine come la torta salata ai carciofi o la torta salata prosciutto e formaggio sono gustosi piatti unici di facile preparazione. Quella alle zucchine è composta da una crosta di pasta brisèe e da un saporitissimo ripieno di zucchine e taleggio.

È una ricetta che ben si presta ad essere servita come aperitivo, antipasto o secondo piatto. Starà a voi scegliere la giusta modalità in cui preferite servirla. Se scegliete l’opzione aperitivo, fatela freddare e infilzatela con degli stuzzicandenti in modo da creare un goloso finger food.

Articolo originale pubblicato il Maggio 5, 2015

Preparazione

  1. Per prima cosa srotolate la pasta brisèe e ponetela in uno stampo rotondo con tutta la sua carta forno. Bucherellatene il fondo e ora preparate il ripieno. Affettate finemente il porro dopo averlo pulito fate la stessa cosa per le zucchine, dopo averle spuntate.

  2. In una padella antiaderente versate l’olio extravergine d’oliva e fatelo scaldare. Aggiungete il porro affettato e fatelo rosolare leggermente. Aggiungere le zucchine e fatele cuocere per circa 10 minuti che dovranno risultare cotte ma croccanti.

  3. Quando le zucchine saranno cotte regolate di sale e pepe e aggiungete il prezzemolo tritato. Ponete il tutto in una ciotola e fate raffreddare. Nel frattempo sbattete le uova e aggiungete a panna fresca insieme al parmigiano grattugiato e a un pizzico di noce moscata.

  4. Aggiungete il composto di uova alle zucchine e unite 100 grammi di taleggio a cubetti. Mescolate delicatamente il tutto e versate nel guscio di pasta brisèe. Coprite con i cubetti del taleggio rimasto e ripiegate i bordi verso l’interno.

  5. Spennellate la torta con dell’albume d’uovo e infornate a 180° per circa 30 minuti o comunque fino a quando la torta non risulterà ben gonfia e dorata. Servite la torta salata di zucchine tiepida o fredda.

     

Varianti

Torta salata zucchine e gamberetti

È una variante che si prepara in pochissimo tempo ed è proprio quel che si dice un piatto salva cena. Ideale per una cena a base di pesce fra amici e se volete renderla ancora più fresca basterà semplicemente aggiungere della scorza di limone. Se avete anche dei fiori di zucca uniteli al ripieno per dare maggiore sapore.

 

 

 

Torta salata zucchine e speck

La torta salata con zucchine e speck è un’altra golosissima variante. Anche questa può essere servita sia come antipasto che come secondo piatto e per di più è molto adatta alle gite fuori porta e ai picnic. Prerogativa fondamentale è quella di tagliare lo speck a cubetti e soffriggerlo con le zucchine. Dopodichè si aggiunge il tutto nello stapo foderato con la pasta brisèe e si inforna.

 

Torta salata zucchine e crescenza

Anche questa è una variabile molto semplice da preparare. Infatti basterà trifolare le zucchine per 10 minuti circa e successivamente creare un composto con la crescenza. Il tutto andrà versato nello stampo e infornato a 180° per circa 20 minuti.

 

Torta salata zucchine e patate

Variante molto gustosa che prevede le zucchine in abbinamento con le patate. Dovete procedere esattamente alla stessa maniera di una qualsiasi torta salata a base di zucchine. Successivamente si inforna a 180° per 20 minuti.

Curiosità e consigli

  • La torta salata di zucchine si prepara con la pasta brisèe, ma potrete utilizzare anche la pasta sfoglia.
  • Potete preparare la pasta brisèe anche in casa, ma ricordate di farla riposare in frigorifero per almeno 40 minuti.
  • La torta salata di zucchine si conserva per massimo 3 giorni in frigorifero chiusa in un contenitore ermetico.
  • Si sconsiglia la congelazione.