diredonna network
logo
Ricetta: Burritos

Farfalle al salmone

Biscotti al latte

Risotto alle zucchine

Riso pilaf

Fagioli all'uccelletto

Nutellotti

Nutella bianca

Delizia al limone

Empanadas

Gelo di melone

Burritos

Dettagli ricetta

Preparazione

40 minuti

Difficoltà

Cottura

10 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Per le tortillas:
Per il ripieno:

Burritos

I burritos di manzo sono il tipico street food messicano e vengono realizzati con tortillas di farina e farciti con carne di manzo e spezie. Il piatto tipico del Messico prevede una farcitura con sola carne di manzo, ma nelle versioni più attuali si sono aggiunti altri ingredienti, come formaggio, fagioli, riso, guacamole e verdure.

I burritos sono davvero molto buoni e la versione che vi propongo oggi è una fra le più facili e in più non troppo ricca di ingredienti. Va da sè che ovviamente siete liberissimi di farcirli in base ai vostri gusti e alle vostre esigenze, per esempio potreste realizzare dei burritos di sole verdure.

 

Quando preparare questa ricetta?

I burritos vengono preparati quando si ha voglia di qualcosa di buono e di etnico. Stupirete di sicuro tutti i vostri ospiti.

Preparazione

  1. 1.

    La prima cosa da fare nella realizzazione dei burritos è preparare le tortillas, quindi su una spianatoia disporre farina, lievito e sale con acqua e olio. Lavorate l’impasto fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo che dividerete in 4 palline. Fate lievitare coperte al caldo per 30 minuti.

  2. 2.

    Trascorso il tempo di lievitazione stendete ogni pallina di impasto con il mattarello in modo da ottenere quanto più possibile una forma cicolare e regolare. Cuocete le tortillas ottenute su una crepiera ben calda e fatele dorare da entrambe i lati.

  3. 3.

    Una volta cotte tenetele da parte avendo cura di coprirle bene in modo che si mantengano morbide. Ora preparare il ripieno versando l’olio extravergine d’oliva in una padella e facendovi rosolare la carne a fuoco vivo. Quando sarà ben dorata unire l’aglio e la cipolla finemente tritati.

  4. 4.

    Abbassate la fiamma e mescolate molto bene unendo le spezie e i fagioli. Proseguite la cottura per altri 5 minuti e a questo punto unire il concentrato di pomodoro sciolto in un bicchiere di acqua calda. Cuocete la carne fino a che tutta l’acqua non sarà ben evaporata.

  5. 5.

    Regolate di sale e lasciate riposare il ripieno ottenuto per qualche minuto. Farcite ogni tortilla di farina con questo ripieno e arrotolatele su loro stesse. Servite i burritos con salsa messicana, salsa guacamole o crema di fagioli.

     

Varianti

Burritos con verdure

I burritos con verdure sono anche tipici del Messico ma in questo caso non vi è previsto alcun tipo di carne. Il ripieno è composto da un misto di verdure leggermente stufate che andranno disposte al centro della tortillas. Successivamente si richiude il burritos a mo di saccottino e si accompagnano con varie salse come guacamole e crema di fagioli.

 

Burritos di pollo

I burritos di pollo di preparando friggendo i cubetti di pollo in una padella con dell’olio fino a che non siano ben dorati Dopodichè vi si aggiungono pomodori a fette, aglio, mezza cipolla e sale e si fa cuocere il tutto fino a quando il pollo non sia ben cotto. Fatto questo spegnere il fuoco e mettere tutto da parte. Tritare l’altra metà della cipolla insieme all’altro pomodoro e al peperone verde. Nella stessa padella dove avrete cotto il pollo unire questi ingredienti ridotti in pezzi. Cuocere per qualche altro minuto o comunque fino a che le verdure non siano ben cotte. A questo punto procedere alla farcitura delle tortillas e cospargere con un pò di formaggio. Arrotolare il tutto secondo la tradizionale forma dei burritos e servire.

 

Burritos con riso

Per preparare i burritos di riso la prima cosa da fare cuocere lo stesso in abbondante acqua salata. Mentre il riso cuoce si prepara la salsa per i fagioli. In una padella scaldate l’olio e fate stufare una cipolla e un peperone a cubetti piccoli per qualche minuto. Quando le verdure sono ben appassite aggiungete la salsa chili e mezzo bicchiere di acqua. Cuocete fino a far restringere la salsa. Infine tuffate i fagioli all’interno. Quando il tutto sarà pronto procedete a farcire la tortillas con un cucchiaio di salsa di fagioli e uno di riso basmati. Arrotolate e servite.

 

Curiosità e consigli

  • I burritos si conservano per 4-5 giorni chiusi in un contenitore ermetico in frigorifero. 
  • Possono essere congelati. 
  • Si accompagnano perfettamente con varie salse, soprattutto quelle piccanti. 
  • Potrete preparare dei burritos che siano solo vegetariani. 
  • Si differiscono dai taco perchè in questo caso le tortillas sono di farina e non di mais.