diredonna network
logo
Ricetta: Chili con carne

Maiale in agrodolce

Pasta risottata

Fonduta di formaggio

Risotto asparagi e gamberetti

Culurgiones

Mousse al cioccolato

Sponge cake

Insalata nizzarda

Funghi ripieni

Torta rovesciata all'ananas

Chili con carne

Dettagli ricetta

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Cottura

1 ora e 0 minuti

Costo

Dosi

per 4 persone

Stagioni

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Ingredienti

Chili con carne

Il chili con carne è un piatto di origine messicana, diffusissimo in tutto il mondo e in particolare negli Stati Uniti (paese in cui si va matti per i deliziosi cookies con gocce di cioccolato). Si tratta di un piatto molto gustoso a base di bocconcini di carne molto teneri, avvolti nella sfiziosa salsa chili piccante, che viene realizzata con ingredienti dai sapori molto decisi.

Per preparare questa salsa vengono utilizzati fagioli rossi, cipolle, aglio e un mix di spezie in modo che si venga a creare il gusto inconfondibile che la caratterizza e che sa come stuzzicare l’appetito. Il chili con carne viene accompagnato tradizionalmente con le tortillas e con la crema di fagioli.

Volete prepararla insieme a noi? Seguiteci!

Quando preparare questa ricetta?

Il chili con carne si prepara quando si ha voglia di sperimentare un piatto inusuale e sfizioso per cena.

Preparazione

  1. 1.

    Preparate il soffritto, quindi pulite la carota e tritatela e fate la stessa cosa con il sedano, la cipolla e l’aglio. Incidete il peperoncino a metà, tagliatelo a pezzetti e unitelo alle verdure. Prendete i peperoni ed eliminate il picciolo, quindi pelateli e riduceteli a cubetti. Lavate e tritate il coriandolo, grattugiate la buccia del lime e mettete da parte.

  2. 2.

    Prendete la polpa di manzo e di maiale e ricavate dei cubetti piccoli con il coltello. Mettete la padella sul fuoco con l’olio extravergine d’oliva e unite la cipolla, l’aglio, il sedano e la carota. Fate appassire il tutto a fuoco dolce per circa 10 minuti, quindi unite i peperoni e proseguite la cottura per altri 5 minuti.

  3. 3.

    In un’altra padella scaldate un filo d’olio extravergine d’oliva e unite il peperoncino fresco, quindi aggiungete la carne e fatela rosolare per circa 5 minuti, quindi trasferite tutto nella padella con i peperoni. Unite la salsa di pomodoro e insaporite tutto con il coriandolo tritato e con la scorza di lime. Unite anche la cannella e il cumino, quindi bagnate il tutto con il brodo.

  4. 4.

    Regolate di sale e pepe e proseguite la cottura coprendo tutto con il coperchio per circa 1 ora a fuoco basso. Circa 10 minuti prima del termine, unite i fagioli rossi precotti all’interno. Trascorsi gli ultimi 10 minuti, spegnete il fuoco e servite il chili con carne ben caldo accompagnato dalle tortillas.

Varianti

Chili con carne con il Bimby

Il chili con carne si prepara anche col Bimby. Nel boccale inserite la cipolla, l’aglio, la carota e il sedano e tritare tutto a velocità 7 per circa 5 secondi. Unite l’olio extravergine d’oliva e fate soffriggere a 100° velocità 1 per circa 3 minuti.

Trascorso questo tempo unite la carne macinata e fate insaporire a velocità 1 per circa 3 minuti a 100°. Unite le spezie e impostate sempre il robot a velocità 1 a 100° per 3 minuti. In una ciotola a parte sciogliere la farina con l’acqua calda e unite tutto nel boccale insieme alla passata di pomodoro.

Fate cuocere per circa 60 minuti a 100° a velocità 1. Ora unite i fagioli e proseguite la cottura per 30 minuti a 100° velocità soft antiorario. Regolate di sale se necessario e servite ben caldo.

Chili con carne e riso

Il chili con carne e riso è un’ottima variante rispetto alla versione originale. Mettere a soffriggere la carota, il sedano, la cipolla e l’aglio in un tegame insieme all’olio extravergine d’oliva. Unite il peperoncino spezzettato e, dopo qualche minuto, la carne in modo da farla ben rosolare.

Bagnare con il vino rosso e lasciarlo evaporare, quindi unire la salsa di pomodoro e regolare di sale e pepe. Ridurre la fiamma al minimo e lasciar cuocere per circa 30 minuti. Nel frattempo scolare bene i fagioli e, circa 20 minuti prima del termine della cottura, unirli alla preparazione.

Nel frattempo cuocere il riso al dente e condirlo con un po’ d’olio. Porre il riso in bianco nei piatti con il chili a far da contorno e servire il tutto ben caldo.

Curiosità e consigli

  • Il chili con carne si conserva in frigorifero per 2-3 giorni al massimo, chiuso in un contenitore ermetico. 
  • Se si utilizzano ingredienti freschi può essere congelato. 
  • Può essere insaporito anche con panna acida. 
  • Il peperoncino che andrebbe utilizzato è il Jalapeño, un peperoncino verde piccante tipico del Messico, ma in alternativa va bene qualsiasi peperoncino piccante.